Sicur Brin di Porcelluzzi Giuliano
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Servizi


Dal 2007 Sicurbrin emerge quale punto di riferimento nella vendita di prodotti di sicurezza a Brindisi e dintorni, mettendo a servizio dei propri clienti competenza, affidabilità e professionalità nella progettazione, installazione, manutenzione e assistenza di: prodotti e sistemi di sicurezza, antintrusione, videosorveglianza, rivelazione incendio, controllo presenze e accessi, automatismi e automazioni per cancelli e serramenti civili e industriali, porte automatiche.
Sicurbrin da anni focalizza la propria attenzione su tutti quei prodotti che possono fornire soluzioni concrete ad esigenze di sicurezza anche particolareggiate.
PROGETTAZIONE IMPIANTI: Impossibile realizzare un buon impianto trascurando la fase di una buona progettazione secondo regola d’arte, atta a combinare l’effettiva praticità dell’impianto con vincoli e richieste derivanti dalle normative vigenti.



INSTALLAZIONE IMPIANTI: Installazione di impianti di sicurezza rapida, sicura e affidabile, grazie all’intervento di personale tecnico estremamente competente e discreto. Disponibilità e predisposizione all’ascolto delle esigenze completano il servizio.
MANUTENZIONE IMPIANTI: Il corretto funzionamento di un impianto, nel tempo, è di estrema e fondamentale importanza. Grazie ad un intervento di manutenzione accurato, Sicurbrin garantisce protezione e sicurezza costante degli impianti installati. Il servizio di manutenzione preventiva periodica ordinaria è realizzato attraverso visite di tecnici specializzati Sicurbrin al fine di garantire la corretta funzionalità del sistema installato, attraverso: verifiche e test sui componenti del sistema, delle eventuali telecamere connesse al sistema di registrazione e supervisione, pulizia delle telecamere, verifica dei movimenti delle telecamere dome o brandeggianti, verifica ed elaborazione delle immagini registrate, taratura ed impostazione del sistema in base alle esigenze del cliente.
ASSISTENZA TECNICA: L’assistenza repentina dei tecnici Sicurbrin consente di risolvere problemi dell’impianto e ripristinarne le funzionalità tramite consulenza telefonica o intervento diretto in loco, in relazione alla tipologia di disfunzione avvenuta.
FORMAZIONE TECNICA: Sicurbrin si impegna ad accogliere e preparare al lavoro di installatore professionista anche coloro che muovono i primi passi nel settore e desiderano imparare un nuovo mestiere per immettersi nel mondo del lavoro, mediante l’organizzazione e l’erogazione di corsi di formazione tecnica, aperti anche a tecnici già operanti nel settore.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Share on Facebook
 
 
 
Share on Twitter
 
 
 
Share on Google Plus
 
 
 
Share on Pinterest
 
 
 
 
 
 
Centrale di Allarme DIANA30
 
 
 
 
 

Centrale di Allarme DIANA30

 
 
 
149.45€
 
106.75€
 
 

Semplice, innovativa, affidabile: unità centrale senza compromessi

Il sistema di sicurezza DIANA30 si compone di una Unità Centrale, che gestisce fino a 10 linee/sensori oltre la linea 24H, dai dispositivi di comando CRONO (lettore di chiavi di prossimità), TICHE (tastierino numerico) e ARES (display touch-screen) e dal comunicatore GSM ERMES. Il sistema può essere esteso fino a 30 linee cablate, utilizzando fino a 4 espansori ARGO, ognuno dei quali dotato di 5 linee aggiuntive.

Ogni linea può essere configurata come ritardata, sia all'attivazione (tempo d'uscita), sia alla disattivazione (tempo d'ingresso). Ad ogni linea è possibile collegare un sensore NC, NA oppure un generatore di impulsi quali un cordino per tapparella o un sensore inerziale. La sensibilità delle linee agli impulsi è regolabile. Il collegamento può essere di tipo bilanciato su tutte le linee. Inoltre, ogni linea può essere usata come campanello.

Tutte le operazioni di attivazione e disattivazione possono essere effettuate localmente tramite i dispositivi di comando CRONO, TICHE ed ARES (obbligatorio in presenza di espansori). Con il comunicatore GSM, è possibile effettuare tali operazioni anche da remoto, tramite il proprio telefono cellulare. Tramite ERMES, l'utente può ricevere l'informazione di allarme con i dettagli dell'evento (per esempio, la linea che ha generato l'allarme) direttamente sul proprio cellulare (anche su una app dedicata per sistemi Android).

Il contenitore metallico permette l'alloggiamento di una batteria al piombo fino a 7Ah. La centrale gestisce la sua ricarica e viene alimentata automaticamente dalla batteria in assenza di rete elettrica.

L'Unità Centrale permette un collegamento diretto di sirene generiche o auto-alimentate che vengono attivate in presenza di allarme. L'ingresso KEY può essere usato per attivare e disattivare il sistema tramite un dispositivo esterno, come un ricevitore radio per l'utilizzo di un telecomando. Utilizzando un apposito codice sul display ARES o sulla tastiera TICHE, è possibile disattivare il sistema generando un allarme silenzioso rapina che attiva un comunicatore telefonico senza attivare le segnalazioni sonore.

L'Unità Centrale è dotata di 3 uscite programmabili a cui è possibile aggiungere le uscite sugli espansori ARGO, per arrivare ad un massimo di 11 uscite. Questo permette la gestione di carichi generici (a titolo di esempio, illuminazione, impianti termici, impianti di irrigazione) e di piccoli automatismi (come la chiusura automatica di una serranda all'attivazione totale del sistema).